Confartigianato - Comunicati
08/02/2014

Contro i furti in azienda necessaria una sinergia pubblico-privato

I recenti avvenimenti criminosi verificatisi nell’area artigianale di Castronchino a Modigliana, e che hanno coinvolto alcune realtà imprenditoriali vittime di furti di importanti beni aziendali, hanno portato nuovamente alla ribalta un tema fondamentale per aziende e cittadini; quello della sicurezza. Non vogliamo alimentare polemiche vuote, siamo ben consapevoli dell’impegno delle forze dell’ordine, quotidianamente in prima linea per garantire la tranquillità dei cittadini sebbene con organici ridotti, spesso non sufficienti a vigilare su tutto il territorio di competenza. Di certo non vogliamo puntare il dito contro le istituzioni, sicuramente sensibili ai temi delle imprese, ma troppo spesso limitate dai vincoli imposti dalla burocrazia o dall’esiguità delle risorse disponibili. Vogliamo intervenire sul tema con intento propositivo, per cercare assieme soluzioni che tutelino chi, già fiaccato da anni di crisi, sfiancato da tasse e scadenze sempre più onerose e talvolta anche da problemi di liquidità, oggi si trova a dover far la conta dei danni causati dai soliti ignoti che, nottetempo, hanno visitato la sede produttiva. Vorremmo quindi proporre all’amministrazione comunale e alle istituzioni locali di collaborare per la realizzazione di un sistema di videosorveglianza che funga da deterrente contro eventuali incursioni notturne. Sarebbe un segnale di vicinanza alle piccole imprese che, nonostante le difficoltà connesse alla viabilità e alle dotazioni infrastrutturali, hanno mantenuto nella vallata del Tramazzo Marzeno le attività produttive.
Vogliamo, inoltre, ricordare agli imprenditori la disponibilità di sgravi fiscali per installare dotazioni di sicurezza nelle proprie abitazioni, nella consapevolezza che, purtroppo, i tempi sono cambiati e oggi diviene necessario proteggere i propri beni con sistemi d’allarme e anti-intrusione all’avanguardia. Come Confartigianato ci siamo attivati per richiedere incentivi pubblici affinché sia fattibile, anche per le aziende, acquistare sistemi di sicurezza usufruendo di condizioni agevolate.
torna all'elenco Comunicati