Confartigianato - Comunicati
08/05/2014

Invito a conferenza stampa

Elezioni 2014, Confartigianato presenta i sette punti per la piccola impresa
 
Le elezioni amministrative 2014 rappresentano un momento di particolare rilievo per il nostro sistema produttivo, sfiancato da cinque anni di una crisi che ha profondamente ridisegnato il modello economico, anche a livello locale. Il ridimensionamento di importanti realtà industriali del territorio ha provocato effetti significativi su tutte le imprese occupate nell’indotto e non solo. Le piccole aziende, che costituiscono l’asse portante dell’economia romagnola, necessitano di maggiori tutele per continuare a operare, in vista di una, seppur debole, ripresa. Per questo, Confartigianato ha scelto di predisporre un documento da inviare ai candidati alla poltrona di primo cittadino, col quale vengono elencati gli interventi prioritari per la micro e piccola impresa locale. L’Associazione, anche in questa tornata elettorale, ribadisce la propria equidistanza dal sistema partitico, garantendo pieno supporto a chi governerà, per promuovere il rilancio del nostro territorio, purtroppo oggi in affanno. 
Per presentare le proposte, riassumibili in sette punti chiave, è convocata una
 
conferenza stampa
martedì 13 maggio ore 11.30
Sala del consiglio di Confartigianato Forlì
Viale Oriani 1
 
Nel corso dell’incontro con la stampa, il presidente di Confartigianato Forlì Giorgio Grazioso e il segretario Roberto Faggiotto illustreranno il documento redatto dall’Associazione e che sarà inviato a tutti i candidati dei comuni del forlivese per ribadire le necessità improrogabili di chi fa impresa.
 
torna all'elenco Comunicati