Confartigianato - Comunicati
29/05/2014

Conclusa la prima edizione di "Primo Miglio"

Confartigianato di Forlì Federimprese, in collaborazione con le aziende associate Forlì Self Storage, Agenzia Menabò e Casa Editrice In Magazine, con la partnership del quotidiano Corriere Romagna ha promosso nello scorso mese di gennaio il premio “Primo Miglio” per contribuire a sostenere l’imprenditorialità nel territorio. Con “Primo Miglio” l’Associazione e i partner hanno voluto incentivare la voglia di fare impresa, premiando le tre migliori idee, per fattibilità, innovatività e qualità del business plan. Il bando aperto dal 1° febbraio si è concluso il 30 aprile, la giuria, composta dai promotori dell’iniziativa, ha poi selezionato i tre vincitori, premiati oggi, 29 maggio, nel corso di una breve cerimonia.
Tra le novità dell’iniziativa sicuramente la collaborazione tra soggetti privati, che, assieme, hanno creduto nell’importanza di un concorso per favorire l’autoimprenditorialità, mettendo a disposizione dei vincitori una serie di servizi volti utili al neoimprenditore per concretizzare la propria idea; dai voucher per una postazione di lavoro in coworking presso Self Storage Forlì alla progettazione gratuita della Corporate Identity della nuova impresa a cura dell’agenzia Menabò; dalla consulenza, tutoraggio, assistenza e gestione della contabilità gratuita a cura di Confartigianato, agli spazi redazionali e pubblicitari sulla stampa e sul web del Corriere Romagna sino a servizi publiredazionali sulla rivista IN Magazine e sulle pagine dell’house organ associativo, Essere Impresa. Un anno di opportunità per coadiuvare l’imprenditore a superare la delicata fase dell’avvio dell’attività. La fase di tutoraggio è sicuramente una opportunità preziosa per chi fonda un’azienda, avere la chance di avvalersi di consulenti e professionisti nella fase di avviamento del proprio business può evitare di incappare nei più frequenti errori commessi da chi, pur avendo un’esperienza del settore come dipendente, non è avvezzo a dirigere autonomamente il proprio lavoro.
I soggetti promotori hanno creduto fortemente nella validità del premio, nato da un’idea della giovane imprenditrice Marica Mambelli di Forlì Self Storage e subito apprezzato dai partner; oggi più che mai diviene fondamentale incentivare l’economia del territorio, in primo luogo sostenendo le neoimprese, in grado di creare ulteriore occupazione e poi premiando le idee, la creatività e l’innovazione.
Con “Primo Miglio” si vuole ribadire la centralità della micro e piccola imprenditoria locale, il comprensorio forlivese si caratterizza per un’impresa attiva ogni 10 abitanti, risulta facilmente intuibile che la spina dorsale del nostro sistema produttivo sia costituito da queste realtà che troppo spesso non vengono adeguatamente sostenute dalle istituzioni.
 
I vincitori 
 
Ana Isabel Perez Alvarez col progetto “Laboratorio design C&P”
Mirco Gentilini col progetto “Loch your face”
Claudio Alberto Ricci  col progetto “Diporto e sicurezza”
 

 

torna all'elenco Comunicati