Confartigianato - Comunicati
24/01/2015

Verso il Congresso: al via il ciclo di incontri

I dirigenti incontrano gli associati

 Il primo dei sette incontri di fine mandato dell’attuale gruppo dirigente di Confartigianato Forlì si terrà lunedì 26, alle 20.30, a Modigliana, nella Sala Bernabei, in piazza Matteotti 3 per presentare quanto realizzato nel quadriennio e per tracciare le linee per il futuro. Attraverso il confronto con gli imprenditori, sarà possibile delineare al meglio le priorità per chi vive i diversi territori del forlivese. La scelta di avviare il ciclo di confronti coinvolgendo gli imprenditori geograficamente più distanti dal comune capofila risponde proprio a uno dei punti chiave dell’operato del gruppo dirigente di Confartigianato attualmente in carica: la centralità del comprensorio. Tra gli obiettivi posti quattro anni fa a inizio mandato, c’era la vicinanza, anche fisica, alle imprese che contribuiscono a mantenere vivo ogni comune del forlivese. Gli imprenditori che hanno scelto di continuare a mantenere attive le proprie imprese in aree meno servite del territorio scontano, infatti, difficoltà logistiche che acuiscono il peso della crisi che, ancora, non abbandona i mercati. Per questo Confartigianato è particolarmente attenta alle esigenze di queste realtà. Le piccole aziende e l’artigianato rappresentano una risorsa indispensabile per la vita delle comunità nelle quali operano, offrendo l’opportunità ai cittadini di avere accesso a tutti i servizi. Dal fornaio alla lavanderia, l’artigianato di servizio garantisce la qualità della vita, senza dimenticare che la micro e piccola impresa contribuiscono a creare e a difendere i livelli occupazionali. Il dialogo con gli associati dell’area sarà prezioso per comprendere quali attività possono essere ulteriormente potenziate per sostenere le aziende di Modigliana e Tredozio. 

 
torna all'elenco Comunicati