Confartigianato - Comunicati
18/06/2015

Artusiana 2015: torna lo stand di Confartigianato di Forlì

 Confartigianato di Forlì prende parte all’edizione 2015 della Festa Artusiana, dal 20 al 28 giugno. Dopo una pausa di due anni, lo stand dell’Associazione torna, infatti, in piazza, con un’offerta diversificata per ogni serata. Da sabato 20 giugno, giorno del debutto con una selezione di dolci come prescrive l’Artusi a cura del “panificio Castellucci”, animeranno lo spazio dell’Associazione il ristorante “il Posto delle Briciole”, che proporrà la degustazione di strozzapreti con crema di borlotti cipolla e pancetta, la pizzeria “Pinco Pallino”, il ristorante “Molino San Michele” che preparerà il riso alla cacciatora come indicato dal gastronomo forlimpopolese nel suo ricettario, la “Locanda Guelfo” con due primi a base di mora romagnola, “l’associazione culturale San Marten”, con i tortelli alla pesca, la “gelateria Mascao” con ghiotte novità sempre a base del frutto polposo e per finire la “cooperativa Abbraccio Verde”, che offrirà agli avventori un tris di primi alle erbe spontanee.

Un susseguirsi di prelibatezze per ogni palato, con l’attenzione rivolta alla tradizione culinaria artusiana. Spiega Marco Valenti, vicesegretario di Confartigianato Forlì “la presenza nel territorio è uno dei capisaldi dell’attività dell’Associazione, confermata anche tra gli obiettivi posti dalla nuova Giunta, appena insediata. La partecipazione di quest’anno è frutto della collaborazione di otto aziende associate che hanno deciso di cimentarsi con alcune specialità tipiche del nostro territorio, per contribuire a valorizzare la produzione locale, dalla frutta alla verdura, passando per le erbe spontanee, sino alle pregiate carni, presidio slow food.”
torna all'elenco Comunicati