Confartigianato - Comunicati
24/10/2015

Concluso il progetto Temporary Shop

Oltre 100 aziende coinvolte in 12 esposizioni

Il Temporary Shop di Confartigianato Forlì, dopo quasi due anni di attività, è giunto a conclusione, un’esperienza che, per definizione e per sua stessa natura, doveva necessariamente avere una durata limitata nel tempo. Nato per offrire un’opportunità di maggiore visibilità alle imprese associate, ha contribuito a vivacizzare l’economia locale, con cento aziende coinvolte in dodici esposizioni. Fabiola Foschi responsabile del progetto per Confartigianato Forlì esprime la soddisfazione per il buon esito dell’iniziativa “il Temporary Shop è stato la location ideale per le nostre aziende. Realizzato nei locali di Stazione Vittoria, adiacente alla sede dell’associazione e a ridosso del centro, ha consentito alle imprese del comprensorio di farsi apprezzare anche sulla piazza forlivese, mentre per le aziende già operanti nel comune è stata la chance di operare in un’area di grande passaggio.” Ma l’obiettivo del progetto non era unicamente di tipo commerciale, per incentivare le vendite o pubblicizzare le attività, ma di favorire le relazioni fra gli imprenditori aderenti. Continua Foschi “il risultato più importante è aver consentito la nascita di reti tra aziende che pur operando in settori diversi hanno sperimentato nuove forme di collaborazione. È il caso, per esempio, del brand moda Tyche, che produce T-shirt con stampe artistiche e Paper-O, la linea di cartoleria creativa che hanno dato vita a una linea di cartotecnica realizzata coi disegni che rendono uniche e ben riconoscibili le magliette di Tyche. Otto soggetti che, dalla stoffa sono passati a caratterizzare quaderni, agende, diari e scatole di cartone di ogni foggia e dimensione. Una linea che sta incontrando grandi risultati e che ha trovato spazio anche tra gli eventi promossi da Confartigianato nazionale all’Expo di Milano. Ma sono numerose le esperienze simili, che evidenziano come da una buona idea possano nascere opportunità per incrementare il proprio business.” Tra gli eventi positivi messi in moto dal Temporary Shop c’è anche la nascita di un’impresa, Laboratorio Design di Bertinoro, che in pochi mesi è riuscita a ritagliarsi un’importante nicchia di mercato nell’ambito del design d’interni. Senza dimenticare i prodotti presentati in anteprima proprio nei locali di Stazione Vittoria, come le più recenti birre create dal Birrificio Mazapegul di Civitella o alcuni prodotti della Cooperativa Abbraccio Verde di Modigliana.

Nell’area espositiva hanno, infatti, trovato spazio tutti i settori dell’imprenditoria, dall’alimentazione alla moda, dall’artigianato artistico alla falegnameria, senza dimenticare la gioielleria, i complementi d’arredo e la cartotecnica. 
torna all'elenco Comunicati