Confartigianato - Comunicati
07/11/2015

C​ome​ si costruisce un’azienda​? Tre incontri per conoscere la piccola impresa

 La famiglia sta diventando l’ultima frontiera del welfare. Le più recenti rilevazioni effettuate dall’ufficio studi di Confartigianato evidenziano che ben sette milioni di under 35 rinunciano a costruirsi una propria indipendenza per motivi economici. La debole ripresa economica fatica ancora a trasformarsi in un segnale positivo per l’occupazione. Dati allarmanti che richiedono un deciso cambio di passo per dare alle giovani generazioni la chance di costruire il proprio futuro. L’autoimprenditorialità e la microimpresa possono rappresentare una valida risposta. Troppo spesso considerate un’opportunità di serie B, le attività artigiane costituiscono il nucleo della produzione del nostro Paese. Proprio per questo, Confartigianato di Forlì da anni sostiene la necessità di avvicinare i giovani ai diversi aspetti del fare impresa con iniziative mirate, convinzione che ha determinato l’adesione al progetto Coworking promosso dall’Associazione Policoro, in collaborazione con la Caritas di Forlì Bertinoro. A partire da giovedì 12 novembre, dalle 16 alle 18, Confartigianato nella sede del Coworking Santa Lucia realizzerà tre incontri dedicati ai giovani, dai 18 ai 35 anni, intenzionati ad avviare una propria attività. Tre appuntamenti informativi nel corso dei quali saranno evidenziate le competenze richieste all’imprenditore, le caratteristiche di una start up e la testimonianza di chi è riuscito a realizzare il proprio progetto. Momenti formativi realizzati con il contributo di testimonial che, assieme al personale di Confartigianato Forlì, racconteranno gli step che li hanno condotti a concretizzare la propria idea di business. 

Gli interessati avranno l’occasione di formulare domande e chiarire dubbi, per acquisire le informazioni utili a fugare eventuali timori e perplessità sulle opportunità dell’autoimprenditorialità.
Per iscrizioni è possibile utilizzare l’indirizzo email coworking@pigifo.it
torna all'elenco Comunicati