Confartigianato - Comunicati
18/11/2012

Professione bellezza: l’evento dedicato all’estetica

Lunedì 19 novembre a partire dalle ore 14, all'Hotel Globus a Forlì, si terrà l'evento dedicato alle imprese che operano nel comparto dell’estetica, dal titolo “Professione bellezza” con approfondimenti sui corsi di formazione, sul futuro dello sviluppo professionale di un settore sempre più specialistico e sulle nuove opportunità della cosmetologia.

Moderato dalla responsabile del settore servizi alla persona di Confartigianato Forlì, Fabiola Foschi, l'incontro prevede i contributi di Umberto Pallareti amministratore dell’ente di formazione Form.Art, dell’esperto in materia di legislazione Ermes Naccari, della vice presidente del comparto benessere dell’associazione Tiziana Tosi Brandi Bandini e del dermochirurgo estetico Nicola Pittoni.

Obiettivo dell’appuntamento è promuovere la riflessione su una professione che richiede competenza, professionalità e un costante aggiornamento sia per tutelare la salute dell’utenza sia per offrire le migliori e più sicure tecniche per la salute e la bellezza. L'attività professionale di estetista riguarda infatti le prestazioni e i trattamenti eseguiti allo scopo di mantenere il corpo in perfette condizioni, di migliorarne e proteggerne l'aspetto estetico, modificandolo attraverso l'eliminazione o l'attenuazione degli inestetismi presenti. Oggi, purtroppo, la concorrenza sleale di chi opera nel sommerso e dei sempre più numerosi abusivi, che offrono prestazioni senza rispettare la rigida normativa a tutela della salute del consumatore, costituisce un grave danno non solo per l’indotto, ma anche per l’immagine del settore.

Per questo l’associazione forlivese ha lanciato la campagna di sensibilizzazione dell’utenza “Fidati solo di mani esperte”, con il contributo della Camera di Commercio di Forlì Cesena, per ricordare ai potenziali clienti che soltanto un centro estetico, in regola con le severe norme sanitarie e ambientali disciplinanti le attività del benessere, può offrire la garanzia di un trattamento efficace e soprattutto sicuro.

torna all'elenco Comunicati