Confartigianato - Comunicati
09/07/2013

Seminario di approfondimento sul decreto Energia

 Confartigianato di Forlì promuove un seminario dedicato al comparto casa e alle opportunità offerte dalla nuova normativa, dal titolo “Decreto Energia e Conto Termico: incentivi e sgravi in materia di recupero del patrimonio edilizio, riqualificazione energetica e rinnovabili”, che si terrà giovedì 11 luglio alle 18, nella sala Stazione Vittoria, adiacente ai locali di Confartigianato Forlì, in viale Oriani.

Chiarisce il responsabile sindacale del comparto Paolo Gabelli “è entrato recentemente in vigore il Decreto Energia, che ha l’obiettivo di prorogare le detrazioni IRPEF del 50% per interventi di recupero al patrimonio edilizio, estendendole anche alle spese sostenute per l’acquisto di mobili e, al contempo, mira a promuovere il miglioramento della prestazione energetica degli edifici facendo leva sulle detrazioni passate dal 55% al 65%. Col seminario proposto vogliamo offrire una panoramica puntuale delle possibilità offerte dalla legge.”
E continua “il nuovo regime di incentivazione previsto, il Conto Energia, offre agevolazioni in materia di fonti energetiche rinnovabili. L’approfondimento è indispensabile per illustrare i contenuti non solo agli addetti ai lavori, ma anche a privati, imprese e pubbliche amministrazioni che abbiano necessità di costruire o ristrutturare.”
Dopo l’introduzione curata da Gabelli, interverranno Roberto Zecchini dell’Asl di Forlì che illustrerà i contenuti del conto termico e il responsabile dell’area fiscale di Confartigianato Forlì Roberto Mambelli che interverrà sulle opportunità del decreto “Energia”.
L’appuntamento formativo è gratuito, per informazioni è possibile contattare l’Associazione allo 0543 452811.
 
torna all'elenco Comunicati