Categoria:
Affari Generali

La nomina dell’imprenditrice Antonietta Bagioni all’interno della Giunta della Camera di Commercio della Romagna rappresenta per Confartigianato di Forlì motivo di orgoglio e soddisfazione.

L’imprenditrice, dal 2019 componente del Consiglio dell’associazione, è stata proposta nella consapevolezza che le sue note capacità imprenditoriali e la sua determinazione meritino di essere valorizzate anche all’interno dell’Ente camerale. La definizione degli organi della Camera di Commercio di Forlì-Cesena e Rimini sono frutto di concertazione e di una condivisione fra le associazioni del territorio e, nonostante la contrarietà di alcune associazioni del commercio, si è cercata la massima convergenza sulla nomina del presidente Carlo Battistini e degli altri componenti del Consiglio, per continuare a lavorare per il bene del mondo produttivo che rappresentiamo. La competenza e l’equilibrio dei consiglieri garantirà la massima rappresentanza di tutti i territori, tutte le associazioni hanno infatti scelto di rinunciare a personalismi e a logiche di quartiere, a favore della professionalità e delle capacità di chi, da oggi, è chiamato a lavorare per il rilancio del mondo economico romagnolo.

Il segretario Mauro Collina e il presidente Luca Morigi