Photo by Wesson Wang on Unsplash

Categoria:
Internazionalizzazione

Dettaglio bando Unioncamere Emilia-Romagna. Bando Digital Export

Finanziamento a fondo perduto fino al 50% per potenziare la capacità delle imprese ad operare nei mercati internazionali.

Unioncamere Emilia-Romagna. Bando Digital Export. Finanziamento a fondo perduto fino al 50% per potenziare la capacità delle imprese ad operare nei mercati internazionali.

Area Geografica: Emilia Romagna

BANDO APERTO scadenza il 13/07/2020

Beneficiari: Micro Impresa, PMI

Settore: Servizi/No Profit, Industria

Spese finanziate: Consulenze/Servizi, Promozione/Export

Agevolazione: Contributo a fondo perduto

Pratica di semplice compilazione

Descrizione completa del bando

Obiettivo del Sistema Camerale emiliano-romagnolo attraverso il Bando Digital Export 2020 è rafforzare la capacità delle imprese di operare sui mercati internazionali, assistendole nell’individuazione di nuove opportunità di business nei mercati già serviti e nella ricerca di nuovi mercati di sbocco, contribuendo così a incrementare la competitività del sistema produttivo regionale.

Soggetti beneficiari Micro, Piccole e Medie Imprese con un fatturato minimo di euro 300.000,00

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammissibili esclusivamente spese strettamente necessarie per la realizzazione del progetto di internazionalizzazione proposto e debitamente documentate per:

● servizi di consulenza e/o formazione relativi a uno o più ambiti di attività a sostegno del commercio internazionale;

● quote di adesione ai vari servizi delle piattaforme fieristiche/convegnistiche digitali, realizzazione di spazi espositivi virtuali e incontri d’affari;

● registrazione del marchio;

● spese vive di viaggio, vitto e alloggio dei rappresentanti degli operatori esteri in occasione di incontri personalizzati.

Entità e forma dell'agevolazione

Il contributo minimo è fissato in 3.000,00 euro (a fronte di spese complessive pari a 6.000,00 euro).

Il contributo massimo sarà di 20.000,00 euro (a fronte di spese complessive pari a 40.000,00 euro).

Il contributo sarà concesso, a saldo, a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili.

L’arco temporale per la realizzazione delle iniziative va dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020.

Le risorse complessivamente stanziate dalle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna a disposizione dei soggetti beneficiari ammontano a euro 788.286,67.

La domanda può essere presentata dal 22 giugno 2020 al 13 luglio 2020