Categorie:
Fiscale e Tributario, Alluvione

I contribuenti residenti nelle zone di Emilia-Romagna, Marche e Toscana, colpite dai gravi eventi alluvionali del mese di maggio hanno tempo fino al 2 ottobre per presentare la domanda di adesione alla rottamazione quater delle cartelle. Lo ha ricordato l'Agenzia delle Entrate-Riscossione con un comunicato stampa del 22 settembre 2023, con cui ha specificato che l’adesione alla rottamazione quater dei debiti affidati alla riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 giugno 2022 consente ai contribuenti di versare solo l’importo del debito residuo senza corrispondere le sanzioni, gli interessi, compresi quelli di mora, e l’aggio, mentre le multe stradali potranno essere definite senza il pagamento degli interessi, comunque denominati, e dell’aggio.