News Emergenza COVID-19

Le informazioni per ogni categoria di mestiere.

Categorie:
Affari Generali, Emergenza COVID-19

La Regione Emilia Romagna con Giunta del 25/10/2021, considerato che la situazione eccezionale, determinata dallo stato di emergenza causato dall’epidemia COVID-19 nel Paese e nel territorio regionale per il settore sanitario e funebre, non ha consentito ai soggetti destinatari del provvedimento di attuare le misure organizzative previste, ha deliberato la proroga al 28 febbraio 2022, del termine di entrata in vigore del DGR N. 1678/2019 (riordino attività funebre).

In allegato la delibera.

Categorie:
Affari Generali, Emergenza COVID-19

In base al Decreto-Legge del 23 luglio 2021, dal 6 agosto 2021 la consumazione al tavolo all'interno dei locali, così come l'ingresso a spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi; musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre; piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all’interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso; sagre e fiere, convegni e congressi; centri termali, parchi tematici e di divertimento; centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l’infanzia, i centri estivi e le relative attività di ristorazione; ·attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò; concorsi pubblici è consentita esclusivamente ai possessori della certificazione verde COVID-19 (Green Pass).

Leggi

Categorie:
Acconciatura ed Estetica, Emergenza COVID-19

E' stato pubblicato il decreto 105 del 23/07/21 che entrerà in vigore da venerdì 6 agosto fino al 31/12/2021,

e prevede nello specifico per le attività CENTRI BENESSERE, l'obbligo di permettere l'accesso ai clienti che sono muniti di GREEN PASS:

- EFFETTUATO ALMENO LA 1° DOSE DEL VACCINO

- GUARIGIONE DAL COVID (ENTRO 6 MESI)

- TAMPONE NEGATIVO (ENTRO 48 ORE)

Si rammenta che la violazione a tale disposizione, comporta sanzioni da 400 a 1000 euro, sia a carico dell'impresa, sia a carico del cliente: qualora la violazione fosse ripetuta per 3 volte in 3 giorni diversi, l'attività potrebbe essere chiusa da 1 a 10 giorni.

Per gli approfondimenti contattare la responsabile Fabiola Foschi 0543.452844

Categorie:
Affari Generali, Emergenza COVID-19

Per l'anno 2021, le strutture ricettive, nonché di somministrazione e consumo di bevande in locali pubblici o aperti al pubblico, comprese le attività similari svolte da enti del Terzo settore, che non hanno potuto lavorare a pieno regime a causa delle restrizioni imposte per via della pandemia di Covid, sono esonerate dal versamento del canone di abbonamento alle radioaudizioni di cui al regio decreto-legge 21 febbraio 1938, n. 246, convertito dalla legge 4 giugno 1938, n. 880.

Per tutte le imprese che hanno già pagato viene riconosciuto un credito d’imposta pari al 100% dell’eventuale versamento.

Categorie:
Affari Generali, Emergenza COVID-19

Con determina del 22 giugno 2021, l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha comunicato una ulteriore proroga della validità dell'iscrizione nell'elenco RIES (apparecchi di intrattenimento) al 31/07/2021.

Questa la determina:

La validità dell’iscrizione effettuata per l’anno 2020 all’elenco previsto dall’articolo 1, comma 82, della legge 13 dicembre 2010, n 220, è eccezionalmente prorogata sino al 31 luglio 2021.

Resta ferma la possibilità di nuova iscrizione al predetto elenco, che, in ogni caso, avrà validità sino al 31 luglio 2021.