News Hai cercato: alluvione · Pagina 2 52 risultati trovati

Le informazioni per ogni categoria di mestiere.

Categoria:
Credito

Confartigianato di Forlì, in collaborazione con Ekta Consulting Srl, organizza un approfondimento sull’Ordinanza del Commissario alla ricostruzione Figliuolo, n. 11/2023 che disciplina criteri, modalità e termini per la determinazione, concessione ed erogazione dei contributi alle imprese dei territori delle Regioni Emilia-Romagna, Toscana e Marche interessati dagli eventi alluvionali verificatisi a far data dal 1° maggio 2023.
Giovedì 16 novembre a partire dalle 17, nella sede di Confartigianato di Forlì, in viale Oriani 1, si terrà il convegno "Alluvione 2023. Dall'ordinanza al contributo" con Gian Maria Bugané, amministratore di Ekta Consulting.
Nel corso dell'appuntamento, sarà possibile porre quesiti al relatore.

Leggi

Categorie:
Fiscale e Tributario, Affari Generali, Alluvione

Il Decreto Alluvioni, per fronteggiare l'emergenza provocata dagli eventi alluvionali che hanno colpito i territori delle regioni Emilia-Romagna, Marche e Toscana, ha sospeso dal 1° maggio al 31 agosto 2023 i versamenti e adempimenti tributari, nonché i termini relativi agli adempimenti e ai versamenti previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria.

I versamenti sospesi devono essere effettuati, senza applicazione di sanzioni e interessi, in unica soluzione entro il 20 novembre 2023.

Categorie:
Confartigianato Persone, Credito, Alluvione

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato per il bando 27.000.000 di Euro. Possono presentare domanda i cittadini residenti nei Comuni delle province di Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini proprietari di un veicolo di categoria M1, ciclomotore o motociclo, a esclusivo uso privato, danneggiato dagli allagamenti dovuti all’esondazione dei corsi d’acqua in conseguenza delle forti e prolungate piogge verificatesi nel mese di maggio 2023.

Leggi

Categorie:
Fiscale e Tributario, Alluvione

I contribuenti residenti nelle zone di Emilia-Romagna, Marche e Toscana, colpite dai gravi eventi alluvionali del mese di maggio hanno tempo fino al 2 ottobre per presentare la domanda di adesione alla rottamazione quater delle cartelle. Lo ha ricordato l'Agenzia delle Entrate-Riscossione con un comunicato stampa del 22 settembre 2023, con cui ha specificato che l’adesione alla rottamazione quater dei debiti affidati alla riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 giugno 2022 consente ai contribuenti di versare solo l’importo del debito residuo senza corrispondere le sanzioni, gli interessi, compresi quelli di mora, e l’aggio, mentre le multe stradali potranno essere definite senza il pagamento degli interessi, comunque denominati, e dell’aggio.