News Energia

Le informazioni per ogni categoria di mestiere.

Categoria:
Energia

Approvato, nella conversione al DL Aiuti, l'emendamento proposto da Confartigianato: in caso di identità di fornitore di energia elettrica/gas tra il primo trimestre del 2019 e primi due trimestri del 2022, è il venditore, su richiesta del cliente finale, a fornire i dati per il calcolo sia dell’incremento che dell’ammontare della detrazione. Spetta ad ARERA definire il contenuto della comunicazione del venditore e le relative sanzioni in caso di mancata ottemperamento.

Leggi

Categoria:
Energia

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un nuovo decreto legge – c.d. DL Bollette - per contrastare nel terzo trimestre del 2022 il caro energia elettrica e l’aumento del prezzo del gas naturale.

Il decreto è stato subito pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed è entrato in vigore 1 luglio 2022.

Leggi

Categorie:
Sportello Energia, Energia

Dopo la repentina crescita dei prezzi energia e gas (leggi qui l'articolo), finalmente qualche segnale di cedimento.

Nelle scorse settimane i prezzi all'ingrosso per le forniture a prezzo fisso 2022 si attestavano, per l'energia elettrica tra i 130 e 140 €/MWh, e per il gas metano tra i 55 e i 60 centesimi al metro cubo. Il 6 ottobre si era addirittura raggiunto un picco di oltre 187 €/MWh per l’energia e di oltre 80 centesimi al metro cubo per il gas. Se si guarda il breve termine, nel mese di ottobre il PUN medio si è attestato a 217 €/MWh (energia), mentre il PSV (gas) a 90 centesimi per metro cubo.

Leggi

Categoria:
Energia

Per chi intende acquistare (o lo ha già fatto), un veicolo elettrico, per uso aziendale o personale e vuole valutare l'opportunità di installare la propria colonnina di ricarica elettrica, grazie a Cenpi di Confartigianato Forlì è possibile vagliare tutte le possibili soluzioni ad hoc, per soddisfare le svariate esigenze.

Contattare: Fabiola Foschi 0543 . 452844, Gianluigi Bandini 0543 . 452895

Categoria:
Energia

Dal 1° luglio tutte le piccole imprese e alcune micro imprese che ancora non hanno scelto un fornitore nel mercato libero dell’energia elettrica sono assegnate al fornitore ‘a regime’ del Servizio a Tutele Graduali. Termina infatti nel 2021 la tutela di prezzo per queste tipologie di aziende. Il servizio, secondo quanto previsto da ARERA, viene erogato da venditori selezionati attraverso procedure concorsuali, garantendo ai clienti la continuità della fornitura.

Leggi